grafico pubblicitario

Slider

Grafico Pubblicitario Freelance

Sono un Grafico pubblicitario di Milano. Il mio percorso lavorativo è cominciato 25 anni fa alle dipendenze di studi, agenzie e case editoriali, per prendere, nel 2016, la “via” della libera professione come Graphic Designer Freelance.
Questa duplice esperienza ha arricchito molto la mia professionalità ed allo stesso tempo la mia persona, perché mi ha permesso di analizzare e considerare le richieste del cliente da più punti di osservazione. Ho realizzato che quello che recepivo da dipendente e che cercavo di realizzare per arrivare ad un risultato ottimale, era una parte del grande lavoro che in realtà occorre fare quando si affianca un cliente. Essere in prima linea, parlare direttamente con lui, percepirne in prima persona paure, speranze, volontà, ragioni e molti altri sentimenti, rende la figura di un Graphic Designer prossima a quella di un Visual Designer
Cosa è un Visual Designer per me? Senza dubbio una persona preparata tecnicamente ma che possiede anche una certa sensibilità nel catturare quel che il cliente vuole comunicare per trasformarlo in un risultato più incisivo ed efficace possibile.
Queste capacità e sensibilità possono essere motivate solo da una grande convinzione e sentimento, traducibile in un’aforisma di un grande visionario, Steve Jobs, che più di ogni altro amo in assoluto, e che lo si può applicare non solo in campo professionale, ma anche nella vita di tutti i giorni: “L’unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai”.